FOTOGRAFIA
EDITORIA
E RICERCA

L'IMMAGINE DENTRO E FUORI I CONFINI DELLA PAGINA

Folch Odiseo Spazi Fotografici Scuola ed eventi di fotografia https://spazifotografici.it/wp-content/uploads/2021/02/cropped-favicon-spazi-fotografici_nerobianco.png

DAL 28 FEBBRAIO | ONLINE

CON SAUL MARCADENT

IN BREVE

Le relazioni tra editoria, arti visive e fotografia sono al centro del ciclo di lezioni ideato e tenuto da Saul Marcadent e in programma dal 28 febbraio online. Il corso, muovendosi sulla linea del tempo, avanza una riflessione sull’immagine in pagina e su percorsi autoriali che si confrontano apertamente con la bidimensionalità/tridimensionalità degli oggetti editoriali.

 
Speciale attenzione sarà posta su:
  • produzioni (libri, riviste, cataloghi, fanzine, ephemera) e autori (artisti, designer, editori) che mettono in discussione le grammatiche istituzionalizzate di produzione, distribuzione e fruizione, generando un’alternativa al circuito ufficiale;
  • piccoli marchi editoriali sostenibili che attivano comunità e spazi (fisici e intellettuali) dove si condividono e si praticano saperi culturali, con una visione orizzontale di impresa;
  • forme di editoria che riflettono sul design dell’identità e sulle questioni di genere;
  • self publishing e pratiche DIY (Do It Yourself) che interpretano l’editoria come protezione;
  • graphic design e art direction in quanto linguaggi che contribuiscono in modo determinante alla performatività di un oggetto editoriale e orientano la relazione con il lettore;
  • scenario multiplatform e rapporti tra analogico e digitale, in direzione della complessità mediale del presente, che richiede un’interazione duttile tra media differenti.
 

Il ciclo non attraversa e approfondisce soltanto storie vincenti ma anche avventure effimere e in alcuni casi durate per brevi periodi. Considera, inoltre, esperienze concluse e successivamente riattivate, inseguendo l’idea di reenactment, ampiamente praticata nell’arte contemporanea. Intreccia, infine, la voce di studiosi (interni ai cultural studies, alla magazine research e ai media studies) con quella di artisti, editori, designer, curatori, exhibition maker, pensatori e attivisti.

COME E QUANDO

Il corso inizierà lunedì 28 febbraio 2022 e si terrà interamente online, di lunedì dalle 20:30 alle 22:30, con classe virtuale in Zoom per un totale di cinque lezioni (ultima lezione: 28 marzo 2022). Le registrazioni saranno rese disponibili ai partecipanti per 9 giorni a partire dal giorno successivo ad ogni lezione. Materiali e link saranno raccolti in una cartella Drive. Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione a tutti coloro che avranno frequentato. 

A CHI SI RIVOLGE

Il corso, in formula frontale e dialogica, si rivolge a fotografi e artisti, addetti ai lavori e studenti così come a chiunque sia interessato ad approfondire i temi proposti nell’ambito dell’esplorazione – anche ‘pratica’ – delle relazioni tra editoria, arti visive e fotografia.

COSTO E ISCRIZIONE

La quota di partecipazione al ciclo è di 210€. Per partecipare è necessario essere socio attivo per l’anno in corso – per diventarlo / provvedere al rinnovo clicca qui (costo 10€). Per l’iscrizione è necessario inviare un’email con oggetto “Iscrizione corso Marcadent”, allegati: modulo debitamente compilato e firmato e ricevuta di pagamento effettuato, all’indirizzo iscrizioni@spazifotografici.it entro il 21 febbraio 2022.
Saul Marcadent 2 Spazi Fotografici Scuola ed eventi di fotografia https://spazifotografici.it/wp-content/uploads/2021/02/cropped-favicon-spazi-fotografici_nerobianco.png

Saul Marcadent è PhD e curatore, attualmente ricercatore all’Università Iuav di Venezia. Al centro della sua attività i rapporti tra editoria, cultura visuale e moda. È caporedattore della rivista accademica Dune e ha tenuto conferenze in istituzioni universitarie come HEAD Genève, The New School Parsons Paris, Libera Università di Bolzano, Università di Camerino, Academy of Fine Arts Wien. Ha collaborato con istituzioni culturali, case editrici e riviste come Istituto Svizzero (Roma), Gucci Garden (Firenze), Spazio Punch (Venezia), Le Dictateur (Milano), Nero Editions (Roma), Self Service (Parigi). È autore del libro Editoria come curatela. Progetto e immaginario nelle riviste di moda contemporanee edito da Marsilio in doppia edizione nel 2020.

 

NB. Tutti i partecipanti possono ritirare la richiesta d’iscrizione e chiedere rimborso (esclusa quota associativa) sino al 21 febbraio 2022

La richiesta è stata inviata con successo!

Verifica di aver ricevuto la conferma anche nella tua casella di posta

(controlla anche lo spam)