Torna a tutti gli Eventi

ESPLORAZIONI SULLA VIA EMILIA CON PAOLO BARBARO (CSAC)

  • Pop Eat Nutriamo il Borgo 28 Via Vittorio Veneto Castelnuovo Magra, Liguria, 19033 Italy (Visualizza la mappa)

Sabato 17 agosto alle 18.30 saremo a Pop Eat - Nutriamo il borgo, il festival ideato, realizzato e diretto da Orianna Fregosi a Castelnuovo Magra per l’evento “Esplorazioni sulla Via Emilia: la strada rivisitata”.

Di che si tratta. Un po' più di trent'anni fa un gruppo di autori-fotografi, soprattutto, ma anche scrittori, musicisti, scienziati, cineasti diedero vita a un'esperienza di descrizione del territorio di grande originalità. Gli ideatori erano il fotografo Luigi Ghirri e il grafico, ma anche pensatore, scrittore, inventore di eventi, Giulio Bizzarri. Ne uscirono una mostra, due libri e un'onda di riflessioni che investirono il mondo dell'immagine ma anche la letteratura - Gianni Celati ne trasse linfa per una nuova stagione creativa - e le discipline volte alla comprensione, descrizione, percezione del territorio che viviamo. Esplorazioni sulla Via Emilia fu esperienza irripetibile, ma fondante un modello di indagine di cui cercheremo di comprendere radici e ragioni, insieme.

Paolo Barbaro, nato a Fidenza 1957, si è laureato all’Università degli Studi di Parma nel 1978 con una tesi di Laurea su Florence Henri e la fotografia Bauhaus. Dal 1978 collabora, sotto la direzione di Arturo Carlo Quintavalle, con il Centro Studi e Archivio della Comunicazione curandone la Sezione Fotografia, del cui Comitato Scientifico entra a far parte dal 1979. Per il CSAC ha curato rassegne monografiche (tra cui: Studio Villani, Florence Henri, Aniello Barone) e ha scritto saggi e articoli sulla fotografia, l’immagine dell’ architettura, del paesaggio e documentaria; ha curato con Giulio Bizzarri e Claudia Cavatorta la pubblicazione delle Lezioni di Fotografia di Luigi Ghirri. È stato docente a contratto di Storia della Fotografia (Università di Parma) e di Storia Fotografica dell’Architettura Contemporanea; ha concepito e realizzato progetti internazionali inerenti la fotografia. Nel 2019 ha insegnato a Spazi Fotografici come docente del corso di Elementi del linguaggio fotografico, dedicato a storia e cultura visiva.

Evento Precedente: 12 luglio
SARZANA ARTIFICIALE NATURALE
Evento Successivo: 7 settembre
AFTER MARINELLA