ILARIA TURBA ON-SITE | SABATO 2 APRILE | CASOLA

Sabato 2 aprile alle 18:30 Ilaria Turba sarà ospite di un evento a lei dedicato presso Camping La Traìna – Casola, in apertura della sua residenza. Vincitrice del bando per residenze d’artista On-Site, lavorerà a Casola e con Casola, dal 30 marzo a fine maggio, termine previsto in installazione e festa.

Chi è Ilaria Turba. Ilaria Turba è un’artista visiva che lavora principalmente con fotografia e video per la creazione di opere, installazioni e progetti site specific. I suoi lavori sono il risultato di un percorso personale che intreccia sperimentazione visiva con altre discipline: scienze sociali, arti performative e storia orale, spesso realizzati in collaborazione con altri artisti, artigiani e professionisti. Identità e immaginari collettivi, rapporto tra presente e memoria attraverso oggetti, fotografie, storie e luoghi le tematiche principali della sua ricerca che include processi partecipativi, esperienziali e workshop. Ha presentato i suoi progetti nei seguenti Musei, Festival e istituzioni: Mucem Marsiglia, Les Rencontres de la photographie d’Arles, Centre Pompidou, Parigi; Castello di Rivoli, Torino; Brooklyn Children’s Museum, New York; Museo della Triennale, Milano; Museo Fotografia Contemporanea, Milano.

In residenza. Sarà un ritorno alle origini, a luoghi dell’infanzia, essendo Ilaria Turba originaria della vicina Garfagnana, ma anche e soprattutto un’occasione per portare qui, in Lunigiana, la ricerca artistica che porta avanti da anni, tra Francia e Italia. L’artista svilupperà nel territorio un’opera partecipativa che si nutrirà degli incontri e delle relazioni che intreccerà con le persone. Un percorso che si tradurrà in un’istallazione festiva e popolare liberamente ispirata a “Legarsi alla montagna” di Maria Lai, opera effimera che diventa traccia ed esperienza indelebile nella memoria e negli immaginari di una comunità.

L’evento è gratuito con prenotazione obbligatoria. È ospitato da Camping La Traina e sarà seguito da un aperitivo a buffet a cura della struttura (costo 15€/persona). Le prenotazioni per evento o evento + apericena sono aperte fino al 31 marzo ore 18:30


Immagine ON-SITE CASOLA | ILARIA TURBA | TALK

Lunigiana Land Art è vincitore dell’Avviso pubblico “Borghi in Festival”, promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura.

Presentato dai Comuni di Bagnone, Casola in L., Comano, Filattiera, Fosdinovo, Licciana Nardi, Podenzana, Pontremoli, Villafranca in L., Tresana, Zeri con Mulazzo come capofila è un progetto realizzato con una rete di circa 30 altri partner e con il co-finanziamento di Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara.

Per informazioni e contatti relativi ad evento o programma:

E-mail – info@lunigianalandart.it

Sito web – www.lunigianalandart.it

Social InstagramFacebook – YouTube: @lunigianalandart

Condividi questo articolo

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Leggi ANCHE

RACHELE MAISTRELLO ON-SITE | VENERDÌ 6 MAGGIO | FILATTIERA

Venerdì 6 maggio alle 18:30 presso il Centro Didattico Pieve di Sorano, nel Comune di Filattiera, Rachele Maistrello sarà ospite dell’evento di apertura della sua residenza d’artista. Vincitrice del bando On-Site, l’artista lavorerà dallo stesso mese all’interno del Comune di Filattiera e con Filattiera, per concludere il 1° giugno con evento, installazione, festa.

LEGGI DI PIÙ »

FOCUS – LA CULTURA LUNIGIANESE + NASCITA DEL MUSEO ETNOGRAFICO | GIOVEDÌ 12 MAGGIO | VILLAFRANCA IN LUNIGIANA

È in programma alle 21:00 di giovedì 12 maggio l’incontro su “La cultura lunigianese e la nascita del Museo Etnografico”, a cura del prof. Giuseppe Benelli. Organizzato in collaborazione con l’Associazione “Manfredo Giuliani” l’evento sarà occasione per presentare il territorio ed il Museo attraverso Storia, vicende, manufatti, caratteri ed aspetti caratterizzanti

LEGGI DI PIÙ »

FOTOROMANZO ITALIANO ON-SITE | SABATO 7 MAGGIO | BAGNONE

Sabato 7 maggio alle 18:30 presso Pinacoteca E. Garavaldi, nel Comune di Bagnone, il collettivo Fotoromanzo Italiano sarà ospite di un evento che apre la loro residenza d’artista sul territorio. Vincitore del bando On-Site, il collettivo formato da Giorgio Barrera e Andrea Botto con la partecipazione straordinaria di Federica Chiocchetti / Photocaptionist lavorerà dallo stesso mese all’interno del Comune di Bagnone, con Bagnone, per un progetto da presentare in evento il 2 giugno.

LEGGI DI PIÙ »
Iscriviti alla nostra Newsletter

La richiesta è stata inviata con successo!

Verifica di aver ricevuto la conferma anche nella tua casella di posta

(controlla anche lo spam)